Usare i droni in Ghost Recon Breakpoint

Giocando a Ghost Recon Breakpoint ci si può imbattere in diversi tipi di droni. 

I droni nemici, controllati dai Lupi, vi daranno la caccia. Ma sarà anche possibile sfruttare i droni per la sorveglianza, curarsi e attaccare.

Ecco quali droni si possono sbloccare nel gioco:
 
• Droni di sorveglianza standard
Utilizzateli per marcare i nemici o i punti d'interesse, ma anche per piazzare dei segnali sulla mappa.
Sbloccateli  attraverso l'infermeria, durante la prima visita a Erewhon.
 
•  Droni a colpi sincronizzati
Utilizzateli per marcare ed eliminare fino a 3 nemici contemporaneamente o fino a 12 se giocate in co-op.
Sbloccateli aggiungendo l'abilità Drone sincronizzato all'albero delle abilità.
 
•  Droni curativi
Questi droni vi permettono di curarvi e di rianimare i compagni a distanza.
Sbloccateli aggiungendo il tratto Medico da campo all'albero delle abilità


Potete anche potenziare i vostri droni sbloccando le abilità del ramo Ricognizione dell'albero delle abilità

Nota bene: la visione termica e la visione notturna del drone non possono essere utilizzate nelle missioni PVP. 

Nelle missioni PVP di Ghost War c'è anche la possibilità di abbattere i droni da consegna per raccogliere quello che trasportano. 

Nel bottino si possono anche trovare dei droni speciali utilizzabili una sola volta:
 
•  Droni gas
Consentono di lanciare granate a gas ai nemici.
 
•  Droni Scout
Mostrano i nemici non marcati presenti nella zona.


Potete controllare i droni utilizzando questa guida o personalizzare i comandi e la mappatura della tastiera nel menu Impostazioni.
 
Immagine inserita dall'utente


Per ulteriori dubbi o domande, non esitate a contattarci!

Piattaforme associate

Ti è stato d'aiuto?

Grazie per il tuo Feedback. Grazie per il tuo Feedback. Siamo spiacenti che il contenuto non sia stato utile
Per favore inviaci una richiest di assistenza ed indicaci come possiamo aiutarti