Frets / Le note non vengono riconosciute correttamente

DOMANDA:

Quando effettuo una corretta pressione della corda sul corretto tasto del manico della chitarra (Frets), Rocksmith mi dice che devo scendere o salire con la posizione fret. Cosa c'è che non và?

RISPOSTA:


Se si sta suonando il corretto tasto e quindi la corretta nota, ma il gioco non la riconosce correttamente, è probabile che si sta premendo troppo forte sulla corda. E' importante applicare solo una pressione sufficiente per far suonare una nota pulita. Se si preme troppo forte, la nota sarà di una intonazione più acuta, più alta e il gioco penserà che si sta premendo il tasto sbagliato. Se si è certi che la propria esecuzione è corretta, è molto probabile allora che la chitarra necessiti di una ulteriore accordatura.

Questa manutenzione dell'accordatura deve essere fatta periodicamente.

Cos' è esattamente l'accordatura?
Accordare una chitarra è la necessità di tendere ogni singola corda fino a che questa non dia il suono o l'intonazione richiesta. Come puoi vedere le corde hanno uno spessore diverso, dalla più doppia alla più sottile. Tutte devono, con l'accordatura esatta, dare una specifica nota sia quando vengono pizzicate (a vuoto) e sia quando si effettua il fret ovvero la pressione di una corda in uno specifico tasto del manico.

Le corde pizzicate "a vuoto" ovvero, senza alcuna pressione di esse sul manico, rilasciano, come detto prima, una nota specifica.

Partendo da quella più doppia ad arrivare a quella più sottile esse suonano le rispettive note " MI, LA, RE, SOL, SI, MI, quest'ultimo detto anche MI Cantino"

Perchè è importante l'accordatura?
Avete mai provato a suonare una chitarra, provato a stringere o ad allentare l'accordatore sul manico, solo per sentire che tipo di suono hanno le corde? Se pizzichi le corde singolarmente ti sembra che il suono sia OK, ma se inizi a posizionare le dita per suonare un accordo o provi a fare una semplice solista, ti rendi conto che qualcosa non và. Ecco perchè è importantissimo avere lo strumento accordato.

Come controllo l'accordatura?
E 'abbastanza facile - in primo luogo, accordare la chitarra in modo corretto. Quindi riprodurre un armonico naturale al dodicesimo tasto - è possibile riprodurre una armonica premendo leggermente la corda, molto più leggero di quello che c'è bisogno per far suonare la nota premuta sul tasto del manico.  Una volta che hai suonato l'armonica, premere verso il basso la corda fino a toccare il tasto del manico e suona su di esso la nota - se sono la stessa cosa, allora la chitarra è ben intonata - se non, allora avrà bisogno di essere accordata. Quando  premi (fretting) le note, è importante non piegare/tirare la corda verso l'alto o verso il basso (bending), o esercitare una pressione più di quanto è necessario; questo affinchè si senta la nota chiara, naturale e pulita.

Devo chiamare qualcun'altro per farlo?
Per accordare la chitarra puoi utilizzare, se ce l'hai, un accordatore elettronico,  oppure puoi rivolgerti ad una persona più esperta di te.
Quest'ultima opzione è la più sicura in quanto, non avendo ancora la necessaria esperienza, potresti tendere a dismisura le ultime corde e quindi arrivare a spezzarle.

Vorrei effettuare l'accordatura da me, cosa devo fare?
Per effettuare una corretta accordatura, ti invitiamo a cosultare manualistica attraverso internet oppure ad utilizzare l'accordatore elettronico presente nel gioco stesso. Esso è uno strumento molto efficace, preciso ed intuitivo e molto semplice da usare. 

Dopo l'accordatura, essendo le corde nuove, è molto probabile che queste tendano a perdere tono, fin quando il metallo non si stabilizza. Se il suono dovesse risultare come un Diesis, ovvero mezzo tono su, significa che attraverso la sella che si trova sul Brige, devi allentare la tensione regolando i cursori mobili che si trovano sul Bridge (Ponte). Se la nota ha suono Bemolle, ovvero mezzo tono giù, sempre attraverso i cursori mobili della sella presente sul Ponte, devi aumentare la tensione. Ti richiederà molti tentativi con relativi errori, prima di arrivare ad una certa esperienza per regolare l'intonazione attraverso la sella del Ponte.  

Che cosa si intende per "spostare la sella"?
La sella su molti ponti può essere regolata tramite  cacciavite. Se hai un Ponte con doppio blocco, come il  Floyd Rose, è possibile regolarlo con una chiave a brucola fissando il Ponte (Bridge) in sospeso oppure lasciarlo libero per future regolazioni.

Assicurati sempre che le tue corde non siano mai troppo vecchie.
Se le corde della tua chiatrra risultano troppo vecchie, avrai come risultato la perdita di chiarezza di tono ed in più sono più facili a spezzarsi e al tatto puoi sentire la ruvidità del metallo usurato.

Ti suggeriamo di sostituirle periodicamente.


Piattaforme associate

Ti è stato d'aiuto?

Grazie per il tuo Feedback. Grazie per il tuo Feedback. Siamo spiacenti che il contenuto non sia stato utile
Per favore inviaci una richiest di assistenza ed indicaci come possiamo aiutarti